Notte rosa a Abano Terme con i Queen… legend

2013-09-07 18.56.35La città natale di Scri il 7 settembre si è tinta di rosa per la notte dedicata alle donne. Nel nostro navigare  in lungo e largo per la Pianura Padana per congiungere i tre punti cardinali familiari di ScriCal, ci trovavamo proprio lì. Bellissimo il poter godere della nottata e delle decine di eventi spostandosi semplicemente a piedi. L’evento ha portato migliaia di persone a Abano e nella vicina Montegrotto. Un’invasione allegra e rilassata e anche le strade adiacenti al centro come quella dove vive la mamma di Scri si sono riempite fin dal tardo pomeriggio di auto in disperata ricerca di un buco dove parcheggiare.

Invece noi, belli, belli, tranquilli, tranquilli, siamo usciti a piedi e in pochi minuti abbiamo raggiunto la zona pedonale, uno dei numerosi punti della festa. Tradizionale giro per le bancarelle in una città  tinta di rosa come la folla, cena a casa e poi di nuovo in strada al calar della notte.

Abbiamo puntato decisamente verso un ‘area decentrata della festa dove il programma annunciava un concerto  tributo ai Queen. s2013-09-07-159Sul palco è salita la Queen Legend Tribute Band che ci ha regalato un paio d’ore di spettacolo fedele nell’esecuzione dei brani, nell’immagine e nel cambio costumi alla grande band di Freddy Mercury. Bravo il cantante che in molti punti ha ricordato la voce di Freddy, bravi il chitarrista, il batterista e il bassista, più defilato il tastierista.

In ogni caso un paio d’ore godutissime, fino ai primi annunci di fuochi d’artificio che ci hanno rubato alla band (anche se poi siamo tornati per ascoltare ‘The show must go on’ le cui note si spandevano nell’aria) per portarci nei pressi del parco a gustarci lo spettacolo pirotecnico davvero originale.

 

You may also like...

3 Responses

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *