Ed eccoci di ritorno…

Già, abbiamo concluso il nostro viaggio. Le ultime meraviglie naturali viste sono le pareti dei ghiacciai alaskiani che precipitano nell’oceano. Il viaggio è stato fantastico e le prenotazioni fatte in Internet non hanno riservato alcuna sgradita sorpresa, anzi abbiamo incontrato tante persone deliziose. Ora comincia il lavoro di redazione, non sarà brevissimo abbiamo fatto 10GB di foto. Pensate che alla fine abbiamo anche sacrificato la schedina del nostro Amerigo (il navigatore) per usarla con Berta (la macchina fotografica), tanto in Alaska risulta impossibile perdersi. Il numero di strade si contano sulle dita di una mano e finiscono proprio ai piedi dell’oceano.

You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *