Io sono il tenebroso – Fred Vargas

Io sono il tenebroso
Copertina del libro Io sono il tenebroso di Fred Vargas

Fred Vargas
Einaudi, Milano
, 2006
pag. 248
Prezzo: 11,00 euro

Io sono il tenebrosoChe dire? Bello, bello bello. Non conoscevo Fred Vargas e quindi Io sono il tenebroso è la mia prima lettura. Bello e divertente nella caratterizzazione dei personaggi. Traboccante di dettagli e invenzioni come gli evangelisti che abitano nella stesso palazzo conosciuto come la topaia. Gli evangelisti sono tre storici ed abitano in ordine cronologico, al terzo piano Lucien storico dell’età contemporanea, al secondo il medievalista Marc Vandoosler e al primo Mathias studioso della preistoria. Al di sopra di tutti Vandoosler il vecchio ex poliziotto che abita nel sottotetto.

E’ una Parigi minore, quella in cui si muove Louis Kehlweiler l’ex poliziotto che si trova, controvoglia, ad indagare su una serie di omicidi di donne sole. Una Parigi di prostitute ed ex prostitute in cui Clément un ragazzotto niente affatto intelligente che si trova ad essere coinvolto negli omicidi del serial killer.
Fruga nello sporco e nel sordido Louis con la collaborazione un po’ confusionaria degli evangelisti.

Sicuramente dopo questo Io sono il tenebroso, leggeremo altri libri di Fred Vargas. Anzi se vuoi suggerirne uno, inserisci un commento.

TitoloIntroduzione
Parti in fretta e non tornareAdamsberg a caccia della peste
Sotto i venti di NettunoUn'inchiesta del commissario parigino Adamsberg
Chi è morto alzi la manoUn piccolo faggio è al centro di intricato delitto.
Io sono il tenebrosoUn giallo con continui rovesciamenti di scena in una Parigi minore, quotidiana e lontana dallo sfolgorio delle luci del centro.

by Scri