Viaggio in Polonia

LogisticaCose visteParticolarità
OrganizzazioneVarsaviaPerché la Polonia
AlloggioDanzica (Gdansk) - città rivelazione, città ribelleItinerario del viaggio
Mezzi localiTorun, la rivoluzione copernicanaImpressioni
MangiatoMalbork: il castello teutonicoGuidare in Polonia
La Tana del LupoLa lingua polacca
Gizycko: i laghi della MasuriaIl libro in polacco
Parco nazionale Bialowieza
Foto / Photos

Perché la Polonia?

[print_link]

The reason of a choice – Why Poland? – For the first time we had to spend during the mid of August, traditionally the worst moment to travel around. Our first goal was, therefore, to avoid the crowd of tourists moving around like a noisy body. Choosing Poland we succeeded to meet our purpose. Few tourist around, even less Italians, only some polish tourists. We spent a great time with no stress in queuing or similar.

Il nostro primo obiettivo era individuare una meta non affollata, considerato che – per la prima volta – ci siamo trovati a viaggiare proprio nella settimana di ferragosto.

Dopo aver scartato alcune mete come la Normandia ci è venuta in mente la Polonia. Per la stessa ragione “ferragostana” abbiamo tralasciato la visita a Cracovia concentrandoci di più sul versante nord-est del paese.
La scelta si è rivelata azzeccata. Pochi stranieri in giro, pochissimi italiani, qualche turista polacco ma alla fin fine non siamo mai stati coinvolti in onde umane di turisti. L’unica eccezione è stata forse Malbork, dove comunque siamo arrivati presto evitando le orde di turisti eruttate dagli autobus.

Itinerario del nostro viaggio dal 9 al 21 agosto 2008, con auto a noleggio
Visualizza Polonia in una mappa di dimensioni maggiori

Varsavia: dal 9 al 12 agosto

Torun, 13 agosto:
partiti da Varsavia la mattina del 13 agosto siamo arrivati a Torun (circa 211 km) verso le 11, nessun tratto autostradale e molti lavori di costruzione della prima arteria di autostrada.

Danzica, dal 14 al 16 agosto:
partiti da Torun al mattino dovevamo fare 192 km con arrivo stimato a Danzica alle 11. Siamo arrivati alle 13 a causa dei soliti lavori sulla strada.

Malbork, Tana del Lupo, Giżycko, 17 agosto:
partiti da Danzica alle 8.15 del mattin siamo arrivati a Malbork alle 16.15. Siamo infine ripartiti dalla Tana del Lupo alle 17.45 e arrivati a Giżycko alle 18.30. Circa 274 km.

Giżycko 18 agosto:
gita in battello sui laghi della Masuria

Białowieża, Foresta primordiale e bisonti europei 19 – 20 agosto:
partiti alle 8.30 del mattino da Giżycko siamo arrivati alle 12.30 (247 km)

Varsavia 21 agosto:
ritorno all’aeroporto. In circa 4 ore per 252 km.

Abbiamo percorso in totale 1300 km.