La dotazione di ScriCal

L’hardware
ScriCal viene sviluppata su una rete mista composta dai Mac (iMac, MacBook) di Scri, dai PC e Netbook Win di Cal, un PC Win con funzione di server e un vecchio G4 dove è installato Linux, distribuzione OpenSuse. Al server è collegata Giuseppina, la stampante All-in-One che è quindi direttamente utilizzabile da tutte le postazioni. Ovviamente visto che il gestore/creatore della rete è Cal, tutti vedono tutti e tutto funziona alla grande.
Per i collegamenti internet utilizziamo una connessione ADSL Fastweb a 6MB nominali, (circa 5MB reali) collegata alla LAN interna da un router-switch D-Link.

2010: quest’anno alla dotazione hardware si è aggiunto Traveller il nostro Netbook Samsung N150.

ScriCal hardware and software: we use a mixed networking system Win-Mac-Linux. Following the links on this page you will find information about the open source software we use.

Il software
ScriCal supporta e utilizza software open source. Il software Open Source viene liberamente distribuito con licenza GPL o GNU Public License.

Il software che ScriCal utilizza:

Office Automation:

Browser:

FTP:

Desktop remoto:

Editing immagini:

Webpages editor:

§§

Troverete delle differenze nelle pagine dovute al fatto che in ottobre 2007 siamo passati a WordPress per gestire più velocemente il nostro sito e dare l’opportunità di interagire con ScriCal. Non abbiamo però portato tutte le pagine pre-wordpress nella nuova piattaforma. E’ un lavoro troppo lungo.

§§

Il logo di ScriCal è una nostra realizzazione.

§§

Giugno 2004 – ScriCal si è dotata di Berta, una fotocamera digitale.
Si tratta della Kodak DX6490 a 4.0 Megapixel, zoom ottico a 10x.
L’obiettivo è un SCHNEIDER-KREUZNACH VARIOGON che, al tempo di questa nota, non sappiamo bene cosa significhi ma fa tanto di “alta tecnologia” solo il pronunciarlo.
La fotocamera gestisce la sezione: L’occhio di Berta

Giugno 2009 – la gloriosa Berta dopo 5 anni di servizio ha ceduto il posto alla nuova Berta una nuova fotocamera digitale: Pentax X70, 12.7 Megapixel – Zoom Ottico: 24 x. Probabilmente la nostra ultima macchina Bridge, dato che questa tecnologia, al momento in cui scriviamo, non ha più molto da esprimere.